parallax background

Da Sabato 6 a Domenica 7 Febbraio 2021
Un weekend tra arte e gusto: Vicenza, la mostra di Van Gogh e la città murata di Soave

UN WEEKEND TRA ARTE E GUSTO: VICENZA, LA MOSTRA DI VAN GOGH E LA CITTÀ MURATA DI SOAVE

Da Sabato 6 a Domenica 7 Febbraio 2021

BOZZA DI PROGRAMMA

1° GIORNO: CHIERI – VICENZA - PADOVA
Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione in autobus GT riservato e partenza per il Veneto. Soste tecniche lungo il percorso e colazione servita a bordo. Arrivo a Vicenza e visita libera della Basilica di Monte Berico, il più noto e frequentato santuario mariano della regione veneta. Fu eretto nel Quattrocento dopo le apparizioni della Vergine Maria a Vincenza Pasini, alla quale prometteva la fine della peste e chiedeva che in quel luogo le fosse dedicata una chiesa. Così in pochi mesi sorse la prima chiesetta tardogotica e un piccolo cenobio per ospitare una comunità religiosa dedita all'accoglienza dei pellegrini. Da quasi sei secoli ormai, vengono qui accolti migliaia di fedeli che desiderano visitare il Santuario, al cui interno si possono ammirare preziose opere d'arte tra le quali spiccano "La Cena" di Paolo Veronese del 1572, una delle più importanti tele dell’artista, e una delle più importanti collezioni italiane di ex voto. Pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio, incontro con la guida e visita di Vicenza, inserita nell'elenco dei siti Patrimonio dell'Umanità UNESCO dal 1994. Nota come "la città del Palladio", è uno scrigno di tesori artistici, culturali e architettonici nel cuore del Veneto, oltre ad essere un'importante polo economico-industriale del Nord Italia e capitale italiana della lavorazione dell'oro. Ma a renderla tanto affascinante sono le meraviglie che secoli di storia hanno disseminato nel tessuto urbano, come se gli avvenimenti passati, i personaggi che l'hanno attraversata e i fermenti culturali che ne hanno animato le atmosfere avessero lasciato, ogni volta, preziosi regali alla città. Il protagonista indiscusso del Rinascimento fu il Palladio, celebre architetto nativo di Vicenza che proprio qui introdusse per la prima volta la serliana, ovvero la finestra decorata a colonne. Visitare la città diventa quindi un ripercorrere la vita e le opere dell'artista; infatti i monumenti più rappresentativi della città sono opera dell’architetto vicentino tra i quali spiccano la Basilica Palladiana, il Palazzo del Capitaniato, l’eccezionale Teatro Olimpico e Corso Palladio dove si scopre la complessità della sua produzione.
Al termine, trasferimento in hotel e sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: PADOVA - SOAVE - CHIERI
Prima colazione in hotel. La mattinata sarà dedicata alla visita guidata della mostra monografica “Van Gogh. I colori della vita”. Grazie alla forte collaborazione con il Kröller Müller Museum di Otterlo ed il Van Gogh Museum di Amsterdam, l'esposizione si presenta come qualcosa di straordinario: sono esposti molti dei capolavori di Van Gogh, maestro dell’Impressionismo e soprattutto uno degli artisti più famosi e geniali dell’arte occidentale. La mostra contiene opere di ognuno dei periodi della sua vita, da quello olandese fino a quello francese vissuto tra Parigi, la Provenza e Auvers-sur-Oise. Il tutto è affiancato da una selezione di capolavori di altri artisti, a partire da Millet, passando per Gauguin, Seurat, Signac, Hiroshige e i giapponesi, a lui precisamente collegati o che vennero da lui influenzati. È lo stesso Van Gogh a raccontarsi attraverso le sue lettere, filo conduttore della mostra.
Al termine della visita partenza per Soave con sosta per il pranzo in ristorante.
Nel pomeriggio visita di Soave, pittoresco paese Bandiera Arancione del Touring Club Italiano in provincia di Verona, circondato da mura merlate ben conservate e scandite da 24 torri che scendono fino al borgo. È sovrastato dal Castello Scaligero che tutt'ora mantiene intatto il suo aspetto medievale, con il ponte levatoio a fargli da accesso. Grazie alla posizione dominante su tutta la pianura sottostante, da qui si può ammirare lo spettacolare paesaggio fatto di filari di viti da cui si produce l'omonimo vino bianco. Proprio a questo vino è dedicata la Strada del Soave, un percorso di circa 50 km suddiviso secondo differenti itinerari, attraverso i quali si possono scoprire cantine, degustare vini, assaggiare il meglio della cucina del luogo e godere del paesaggio bucolico. Soave presenta anche edifici di rilevanza artistica, a partire dal Palazzo del Capitano, antica residenza dei pretori e governatori, proseguendo per il Palazzo dei Conti Sambonifacio, Palazzo Moscardo e Palazzo Pullici, dove il poeta Ippolito Nievo trascorse parte della sua infanzia. Di notevole interesse sono anche gli edifici ecclesiastici: la Chiesa dei Padri Domenicani in stile lombardo e la Chiesa di San Giorgio in stile francescano. Sosta in una cantina per acquisto del famoso vino locale e partenza per il rientro a Chieri previsto in serata.
Vicenza
soave-1

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 235,00

per le iscrizioni con relativo acconto di € 100,00 entro il 23/12/2020


QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 255,00

per le iscrizioni con relativo acconto di € 100,00 dal 24/12/2020


QUOTA DI ISCRIZIONE OBBLIGATORIA € 10,00*

*Include polizza medico bagaglio e annullamento (incluse garanzie Covid)


SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 20,00


Il viaggio sarà confermato con 25 partecipanti

La quota comprende:
- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade e parcheggi
- Colazione a bordo del bus la mattina della partenza
- Sistemazione in hotel 3* con trattamento di mezza pensione (hotel tipo DC Padova)
- Ingresso e visita guidata della mostra "Van Gogh. I colori della vita"
- Ingresso alla Rocca Scaligera di Soave
- I pranzi del 1° e 2° giorno in ristorante
- Le visite come da programma
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia
La quota non comprende:
- *La quota di iscrizione (che include polizza medico bagaglio e annullamento)
- La tassa di soggiorno da pagare in loco (attualmente prevista € 4,50 hotel 3* e € 4,90 hotel 4*)
- Le bevande ai pasti
- Eventuali altri ingressi non previsti alla stesura del programma
- Mance e spese personali
- Quanto non specificato nella sezione “la quota comprende”
N.B: L'ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA

NB. GARANTIAMO IL RIMBORSO della quota versata (non derivante da voucher) nel caso in cui dovessimo annullare il viaggio o posticiparlo a nuova data a causa di restrizioni Covid
LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE::

- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dal capogruppo o dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti
- Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:

- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
- La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus della Autoservizi Rosso viene regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti.

- NB: Le direttive sulla gestione dei posti sul bus possono subire variazioni in base alle normative emanate successivamente alla stesura del programma

CONTATTI E INFO