parallax background

Dal 07 al 09 Ottobre 2017
Il viaggio delle Mele

Il viaggio delle Mele

Dal 07 al 09 Ottobre 2017


Riva del garda, i castelli della Val di Non e della Val di Sole, e i sapori della strada della mela
BOZZA DI PROGRAMMA

1° GIORNO: SABATO 7 OTTOBRE: CHIERI – RIVA DEL GARDA - HOTEL
Ritrovo in piazza Europa a Chieri alle ore 6.30 e sistemazione su autobus GT. Prima colazione servita a bordo del bus e soste tecniche lungo il tragitto. Arrivo a Bardolino, sulla sponda orientale del Lago di Garda, e sosta presso un’azienda per la degustazione del vino locale, con possibilità di acquisto. Proseguimento per Riva del Garda e pranzo in ristorante. Dopo pranzo, incontro con la guida per la visita del borgo, considerato la perla del Garda Trentino grazie al clima mediterraneo, alle spiagge libere ampie e assolate e un panorama incantevole. Il clima favorisce la vegetazione tipica dell’area mediterranea: limoni, olivi, allori e palme, una vera oasi di Mediterraneo ai piedi delle Dolomiti di Brenta. Il centro di Riva del Garda affascina per l’arte e le opere d’architettura, testimonianze di storia antica e di un passato ricco di arte e cultura: la Rocca, oggi sede del Museo Civico e della Pinacoteca; la Torre Apponale, anticamente luogo di commercio e fiere; il Palazzo Pretorio, che sotto la loggia ospita lapidi romane, medioevali e moderne e lo storico Palazzo del Comune; la chiesa dell’Inviolata e la chiesa di S. Maria Assunta, importanti esempi di architettura barocca. Nel passato personaggi illustri, come Nietzsche, Kafka ma anche i fratelli Mann, sono stati ospiti della città. Al termine delle visite trasferimento in hotel in Val di Non, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO: DOMENICA 8 OTTOBRE: I CASTELLI DELLA VAL DI NON E DELLA VAL D SOLE
Sveglia e prima colazione in hotel. Partenza in autobus per la visita del Castello di Ossana, conosciuto anche come il castello di San Michele, dal nome del santo a cui è dedicata la cappella. Sorge su uno sperone di roccia in posizione strategica nel borgo di Ossana e risale all’epoca dei Longobardi. L’elemento più caratteristico e meglio conservato è il possente mastio, alto 25 metri. Proseguimento per Caldes con la visita del castello il cui interno è molto interessante, con sale affrescate e il salone da ballo. Secondo la leggenda nella torre era prigioniera la sfortunata contessina Marianna Elisabetta Thun, conosciuta anche con il nome di Olinda, reclusa dal padre per impedire il matrimonio con il menestrello di corte Arunte, per il quale morì d’amore. Al termine delle visite trasferimento per il pranzo in ristorante, a base di piatti tipici della regione. Dopo pranzo, visita del Palazzo Arcivescovile di Cles: edificio medievale situato nel centro storico, ricco di interessanti affreschi. Proseguimento per Valer e visita del castello riaperto da poco al pubblico. Sorge in una posizione panoramica e ha una splendida torre ottagonale alta 40 metri, la più elevata del Trentino. Le diverse cinte murarie racchiudono due serie di edifici: la più antica, del XIV secolo, è detta Castel di Sotto, mentre la seconda, del XVI secolo, Castel di Sopra. Al termine delle visite rientro in hotel per la cena e il pernottamento.
NB: per visitare il castello di Ossana, sarà necessario percorrere una distanza di circa 400 metri di leggera salita dal parcheggio del bus, mentre per visitare il Castel Valer è necessario percorrere una distanza di circa 250 metri, sempre con una leggera salita.

3° GIORNO: LUNEDI’ 9 OTTOBRE: COREDO – SAN ROMEDIO – CHIERI
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata all’acquisto dei prodotti tipici regionali presso produttori locali. Al termine, pranzo a base di mele in ristorante tipico. Nel pomeriggio tempo a disposizione per una passeggiata al Santuario di San Romedio, uno dei più caratteristici eremi e testimoni della fede cristiana d’Europa, un luogo dove il tempo sembra essersi fermato e dove il silenzio regna sovrano. Al termine delle visite, partenza in autobus per il rientro a Chieri previsto in serata.
FOR_5325_rid
Castello_Fénis

Quota di partecipazione a persona € 360.00

Per le iscrizioni con relativo acconto entro il 25/07/17

Quota di partecipazione a persona € 380.00

Per le iscrizioni dal 26/07/17 e fino a esaurimento posti

Supplemento singola € 40.00

Quota di iscrizione obbligatoria € 15.00

(include assicurazione medico bagaglio e annullamento)

Acconto alla prenotazione: € 100.00 a persona


Il viaggio sarà confermato con minimo 35 partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE :
- Viaggio in autobus GT privato
- Spese di autostrada, check in e parcheggi
- Colazione a bordo del bus la mattina della partenza
- Hotel 3 o 4 stelle in mezza pensione in camera doppia
- Tre pranzi in ristorante con bevande incluse
- Una cassetta di mele in omaggio
- La visita guidata di Riva del Garda
- La guida per il secondo giorno per la visita dei Castelli e del Palazzo Arcivescovile di Cles
- Gli ingressi e le prenotazioni ai castelli di Ossana, Caldes, Valer e Palazzo Arcivescovile
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia
LA QUOTA NON COMPRENDE :
- La tassa di soggiorno da pagare in loco
- Eventuali ingressi non menzionati ne “la quota comprende”
- Quanto non specificato nella sezione “la quota comprende”

CONTATTI E INFO