parallax background

Dal 14 al 19 Settembre 2019
Tour della Baviera

Tour della Baviera

Dal 14 al 19 Settembre 2019

BOZZA DI PROGRAMMA

1° GIORNO: SABATO 14 SETTEMBRE: CHIERI/TORINO – LINDAU – MONACO Ritrovo dei partecipanti a Chieri in Piazza Europa o Torino in Corso Inghilterra, sistemazione in autobus GT riservato e partenza per la Germania. Colazione servita a bordo e soste tecniche lungo il percorso; sosta per il pranzo libero in area di servizio. Proseguimento del viaggio e nel pomeriggio arrivo a Lindau; passeggiata con l’accompagnatore. La singolare e pittoresca posizione nel Lago di Costanza contribuisce ancora oggi al fascino di questa città. Tutto il centro storico con i suoi numerosi palazzi e case antiche è riconosciuto e tutelato come monumento storico. La Marketplatz (Piazza del Mercato) è il centro della città con le due chiese più importanti: una cattolica, la Cattedrale "Unserer Lieben Frau" (Nostra Amata Signora) e una protestante dedicata a Santo Stefano. Proseguimento per Monaco e sistemazione in hotel nelle camere riservate. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: DOMENICA 15 SETTEMBRE: MONACO DI BAVIERA Sveglia e prima colazione in hotel, incontro con la guida. Giornata dedicata alla visita di Monaco, la capitale della regione più ricca della Germania, una realtà dalle mille facce, a prima vista distanti tra loro, a volte inconciliabili, eppure capaci di creare una speciale atmosfera che avvolge la città, rendendola affascinante agli occhi di cittadini e turisti. Con 1,4 milioni di abitanti, Monaco è la terza città tedesca dopo Berlino e Amburgo, oltre ad essere un importante centro turistico e congressuale. Al mattino panoramica in bus e visita del palazzo di Nyphemburg. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio proseguimento delle visite con una passeggiata nel centro città: Marienplatz, la piazza di Maria, è il vero e proprio centro di Monaco, uno dei luoghi più amati dai monacensi e dai turisti. Da non perdere il Vecchio e il Nuovo Municipio con il celeberrimo carillon. Al termine, possibilità di visitare con guida dalle 16.00 alle 18.00 l'Alte Pinakothek, una delle gallerie di pittura più belle e ricche del mondo. Rispecchia la storia dei Wittelsbach e il loro amore per l’arte, sia per i dipinti esposti che per l’edificio che ospita questo importante museo frutto della collaborazione fra re Ludovico I e il suo architetto Leo Von Klenze (visita facoltativa da confermare all'atto dell'iscrizione). Al termine delle visite, rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: LUNEDÌ 16 SETTEMBRE: MONACO – NORIMBERGA.Sveglia e prima colazione in hotel. Incontro con la guida e proseguimento con le visite di Monaco. Visita del Residenz che si presenta come uno dei palazzi reali più grandi d'Europa, abitato dai Wittelsbach fino al 1918, anno della caduta della monarchia. Un tuffo nel passato e nella magia tra sale rinascimentali, barocche, rococò e neoclassiche. Proseguimento delle visite a piedi attraversando il centro storico fino ad arrivare a Viktualienmarkt, il più famoso mercato di Monaco, situato nel pieno centro della città, a pochi passi da Marienplatz e dalla chiesa di St. Peter. È in funzione da oltre due secoli ed è uno dei pochi mercati in Germania ad essere aperto dal lunedì al sabato! Al termine della visita, tempo a disposizione per il pranzo libero. Partenza per Norimberga, principale centro economico e culturale della Franconia, la parte settentrionale della Baviera, nonché seconda città della regione per grandezza ed importanza dopo Monaco. All’arrivo sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento. NB: hotel non garantito centrale a causa di un congresso in città. In caso di hotel centrale le cene saranno previste in ristorante.

4° GIORNO: MARTEDÌ 17 SETTEMBRE: NORIMBERGA Sveglia e prima colazione in hotel. Visita guidata di Norimberga, ricordata storicamente per il processo ai gerarchi nazisti alla fine della Seconda Guerra Mondiale e per le paraste hitleriane. Oggi è considerata dai turisti principalmente per il suo mercatino di Natale, forse il più famoso in Germania, ma la sua bellezza di città medievale attira sempre più persone che apprezzano i suoi armoniosi monumenti, dovuti ad una attenta ricostruzione post-bellica. Durante la visita sosta per ammirare l'edificio che ha ospitato il famoso Tribunale, nel quale tra il 1945 e il 1946 gli ufficiali nazisti presi prigionieri furono processati per crimini contro la pace e l'umanità nella Schwurgerichtssaal 600 (Sala 600 della Corte d'Assise), l'attuale Corte di Giustizia di Norimberga - Fürth. Proseguimento per il Castello di Norimberga, fortezza medievale edificata intorno all’anno 1000 che, coi i suoi 5 km di mura e le sue 80 torri, domina tutta la città dalla cima di una collina. Un edificio antico, le cui vecchie pietre ricoperte di muschio sono intrise di storia: qui vissero tutti gli imperatori della Germania fino al sedicesimo secolo. Tempo permettendo visita in interni del Castello. Proseguimento con la visita del centro storico e sosta per il pranzo in ristorante. Dopo pranzo possibilità di visitare il museo del Giocattolo, il più grande al mondo, con oltre 1.400 metri quadrati di esposizione: bambole, negozi in miniatura, figure di stagno e giocattoli di latta, giochi in legno e un plastico ferroviario con modelli di trenini elettrici. Non mancano poi i giocattoli più recenti come ad esempio Lego, Barbie, Playmobil o Matchbox (facoltativo da confermare all'atto dell'iscrizione). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: MERCOLEDÌ 18 SETTEMBRE: ROTHENBURG – HARBURG – AUGUSTA Sveglia e prima colazione in hotel. Partenza per Rothenburg ob der Tauber, una tra le più belle cittadine medievali tedesche e da molti equiparata a San Gimignano. L'origine della città risale al X secolo quando venne edificato il castello dei Conti di Rothenburg; per tutto il 1100 Rothenburg godette di un periodo politico, culturale e commerciale molto fiorente e positivo a tal punto che nel 1274 le cinte murarie vennero allargate per ospitare il quartiere degli artigiani. La strada principale di Rothenburg è la Herrngasse, Via dei Signori, che collega la Marktplatz con i Burggarten (giardini del castello). È una tipica via di un paese bavarese: eleganti abitazioni dalle facciate realizzate con stili e colori diversi, balconi ricchi di fiori dai colori accesi e molti negozi. Passeggiata orientativa con accompagnatore e pranzo in ristorante. Nel pomeriggio proseguimento per Harburg, suggestivo borgo della Strada Romantica adagiato lungo il fiume Wörnitz, caratterizzato da una fitta rete di case medievali a traliccio ed edifici barocchi a timpano. Meritano una visita la chiesa protestante di St. Barbara (1612), il Rathaus e la Marktplatz, ma senza dubbio la principale e più famosa attrazione è il possente Burg, la fortezza che domina la cittadina dalla collina. Al termine delle visite, trasferimento nei pressi di Augusta, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° GIORNO: GIOVEDÌ 19 SETTEMBRE: AUGUSTA – TORINO/CHIERI Dopo la colazione in hotel, di buon mattino visita di Augusta - Augsburg - la terza città più grande della Baviera dopo Monaco e Norimberga. Augusta Vindelicorum è stata fondata nel 15 a.C. dall'imperatore Augusto lungo la Via Claudia ed è divenuta ben presto un importante centro commerciale. Nel 1316 diventa Città Libera dell'Impero e conosce un ulteriore sviluppo economico, accresciuto anche dall'arrivo (1367) di un tessitore di lino, Jakob Fugger, che ad Augsburg pose le basi del suo impero finanziario. La gloria massima fu nel '400 e nel '500 quando i Fugger, soprannominati i Rothschild della Baviera, concedevano prestiti alle famiglie regnanti di mezza Europa ottenendo in cambio facilitazioni per i propri commerci. Nel '500 fu centro nevralgico della riforma protestante: qui Filippo Melantone espose la "Confessio Augustana" di Martin Lutero e nel 1555, con la "Pace di Augusta", si stabilì che i vari territori tedeschi potevano seguire la confessione religiosa dei regnanti che li governavano. Dopo la visita partenza per il rientro a Torino e Chieri con soste tecniche lungo il percorso e pranzo libero in area di servizio. Arrivo previsto in serata.

tour_img-1378998-148
monaco-di-baviera-skyline

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 1020,00

Quota d’iscrizione obbligatoria € 40,00 a persona

SUPPLEMENTO SINGOLA € 240,00

Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE :
- Viaggio in autobus GT riservato da Chieri all’aeroporto a/r
- Spese di autostrade, check-in e parcheggi
- Colazione a bordo del bus la mattina della partenza
- I pranzi in ristorante del 2°, 4°, 5° giorno
- Sistemazione in hotel 3 o 4 stelle con trattamento di mezza pensione
- Acqua in caraffa, pane, 1 birra piccola a pasto a persona
- Visite guidate delle città di Monaco, Norimberga e Augusta
- I seguenti ingressi: Palazzo di Nyphemburg €. 11,50, Residenz €.9,00, Fortezza di Harburg €.7,00, Fuggerei di Augusta €. 5,50 (tali costi dovranno essere riverificati di volta in volta)
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia
LA QUOTA NON COMPRENDE :
- Quota d’iscrizione obbligatoria che include polizza medico-bagaglio-annullamento
- I pranzi del 1°, 3° e 6° giorno
- Eventuali altri ingressi concordati di volta in volta con le guide
- - Eventuali altri ingressi a monumenti, musei o altro, che saranno concordati di volta in volta con le guide locali: o Alte Pinakothek di Monaco e Museo del giocattolo di Norimberga da confermare all'atto dell'iscrizione e che avranno un costo indicativo totale di € 25,00 (comprensivo dei 2 biglietti di ingresso e relative visite guidate) o Castello di Norimberga € 7,00 a persona visita interna
- Vino, acqua gasata o altre bevande ai pasti non previste ne "La quota comprende"
- Eventuali tasse di soggiorno
- - Quanto non specificato nella sezione “la quota comprende”

CONTATTI E INFO