parallax background

Dal 24 al 29 Aprile 2020
La crociera fluviale sul Douro

La crociera fluviale sul Douro

Da Venerdì 24 a Mercoledì 29 Aprile 2020

Venite a immergervi nella calda e festosa atmosfera di Portogallo e Spagna, dove potrete scoprire un modo unico di vivere. Visiteremo la città di Porto, un delicato mix di modernità e storia famosa per i suoi vini, gli incantevoli paesaggi della Valle del Douro, tra edifici barocchi e dolci colline; Salamanca con la sua cattedrale, definita la “città d’oro” di Spagna…

BOZZA DI PROGRAMMA
1° GIORNO: VENERDÌ 24 APRILE: CHIERI - AEROPORTO - PORTO: Ritrovo dei partecipanti a Chieri, in Piazza Europa, sistemazione in autobus GT riservato e partenza per l’aeroporto. Colazione servita a bordo del bus e pranzo libero. Disbrigo delle formalità di check-in, imbarco sul volo per Porto. Ritiro dei bagagli, incontro con bus locale e trasferimento al porto per l’imbarco sulla nave da crociera fluviale. Assegnazione delle cabine riservate, presentazione dello staff di bordo e cocktail di benvenuto. Cena a bordo e dopo cena escursione alla scoperta della città di Porto by night. Pernottamento in nave.

2° GIORNO: SABATO 25 APRILE: PORTO - REGUA: Sveglia e prima colazione a bordo. Partenza per la visita guidata di Porto, una delle città più antiche in Europa, il cui centro storico è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco. Porto è la città del vino e delle degustazioni al tramonto, del baccalà e della francesinha, della bellezza barocca, dei negozi e dei caffè storici, dei colori sulle sponde del fiume Douro. Rientro a bordo per il pranzo. Pomeriggio di navigazione verso Regua. Cena e pernottamento a bordo.

3° GIORNO: DOMENICA 26 APRILE: REGUA - PINHÃO - VEGA DE TERON (SPAGNA): Sveglia e prima colazione a bordo. Sbarco e trasferimento in bus a Vila Real, città che conserva un’architettura aristocratica, con case che ostentano stemmi nobiliari, finestre in stile manuelino e balconi tradizionali in ferro battuto. Visita del Palazzo di Mateus, uno dei grandi capolavori barocchi del Portogallo, attribuito all'architetto di origine italiana Niccolò Nasoni. Intorno al palazzo si estende un fantasioso giardino con piccole siepi di bosso, statue e una galleria di cipressi, alla cui ombra si trova un po'di refrigerio persino nelle giornate più torride. Al termine, piccola degustazione di crista de galo, dolce a forma di mezzaluna, tagliato a mo’ di cresta di gallo. Rientro a bordo per il pranzo e proseguimento della navigazione passando per Pinhão, considerato il centro geografico della regione vinicola del Douro, fino ad arrivare a Vega de Toron, dove il Portogallo confina con la Spagna. Cena e pernottamento a bordo. Dopo cena serata a tema Spagna a bordo.

4° GIORNO: LUNEDÌ 27 APRILE: BARCA D’ALVA - SALAMANCA - SENHORA DA RIBEIRA: Sveglia e prima colazione a bordo. Partenza per l’escursione della durata di un’intera giornata alla scoperta di Salamanca. Capitale della cultura nel 2002 e dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1985, Salamanca è una storica e suggestiva città appartenente alla Comunità Autonoma della Castilla y Leon. È sede della più antica università spagnola ancora esistente, la quale insieme a quelle di Oxford, Cambridge, Parigi e Bologna è una delle più antiche di tutta Europa. La facciata più spettacolare è quella dell’Escuelas Mayores, capolavoro completato nel 1533, alle cui spalle sorge l’edificio gotico originario. Oltre a questo Salamanca è nota anche per la sua ricchezza artistica: non si può non citare la cattedrale costituita da due chiese, la Cattedrale vecchia e quella nuova. Il “vero” nome è “Cattedrale di Santa Maria dell’Assedio”. La Cattedrale Vecchia è di stile romanico ed è stata terminata nel 1180, durante periodi di guerre; proprio per questo aveva anche il compito di protezione; dopo la fine delle guerre venne usata come Università. La Cattedrale Nuova unisce diversi stili, il gotico, il rinascimentale e il barocco. Iniziata nel 1513 poichè la Cattedrale Vecchia era troppo piccola per “sostenere” tutti gli studenti che venivano a Salamanca per studiare nell’Università, l’opera si concluse nel 1733. Pranzo in corso d’escursione. Al termine delle visite rientro a bordo e proseguimento della navigazione. Cena di gala e pernottamento.

5° GIORNO: MARTEDÌ 28 APRILE: SENHORA DA RIBEIRA - FERRADOSA - FOLGOSA - LEVERINHO: Sveglia e prima colazione a bordo. Durante la mattinata escursione alla scoperta della Strada dei Vini di Porto. Si sa che in Portogallo si produceva il vino già al tempo dell’Impero Romano. Durante i secoli, la coltivazione della vigna ha attraversato varie fasi, ma va ricordato, in particolare, l’anno del 1756, quando il Marchese di Pombal creò la Companhia Geral da Agricultura das Vinhas do Alto Douro, con lo scopo di delimitare la regione, inventariare i vigneti e classificare i vini a seconda della loro qualità. Rientro a bordo per il pranzo e pomeriggio di navigazione. Cena a bordo, serata di intrattenimento con musica della tradizione popolare e pernottamento.

6° GIORNO: MERCOLEDÌ 29 APRILE : LEVERINHO - PORTO - AEROPORTO - CHIERI: Sveglia e prima colazione a bordo. Sbarco alle ore 09:00 e incontro con il bus per il trasferimento in aeroporto. Pranzo libero. Disbrigo delle formalità di check-in, imbarco e sistemazione nei posti riservati sul volo diretto in Italia. Rientro in bus a Chieri.

valle-douro

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 1740,00

per le prime 7 cabine prenotate entro il 24/12/19 con acconto di € 550,00 a persona

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 1840,00

per prenotazioni dall’8° cabina in poi o dopo il 24/12 con acconto di € 550,00 a persona

QUOTA D’ISCRIZIONE* OBBLIGATORIA A PERSONA € 65,00

Include polizza medico bagaglio e annullamento

TASSE AEROPORTUALI** € 50,00 A PERSONA

**possono subire variazioni e saranno riconfermate 20 giorni prima della partenza

SUPPLEMENTI:
- SUPPLEMENTO PONTE SUPERIORE € 50,00 A PERSONA
- SUPPLEMENTO CABINA SINGOLA € 395,00
- SUPPLEMENTO CABINA SINGOLA IN PONTE SUPERIORE € 445,00

La quota comprende:
• Trasferimento privato da Chieri l’aeroporto a/r
• Costi di check-in e parcheggi
• Colazione a bordo del bus la mattina della partenza
• Volo di linea per Porto A/R
• Bagaglio a mano (1 collo a persona dimensioni 55x40x20 manico e rotelle inclusi, max 8 Kg)
• Un bagaglio in stiva da 23 kg per persona
• Cocktail di benvenuto a bordo della nave
• Assistenza di personale multilingue a bordo
• Sistemazione in cabina doppia esterna ponte intermedio
• Il trattamento di pensione completa durante la crociera fluviale dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo giorno
• Le bevande All Inclusive sulla nave
• Le visite ed escursioni come da programma
• Intrattenimento a bordo che include: serata a tema Spagna, musiche tradizionali e cena di Gala
• Tasse portuali
• Assistenza di accompagnatore di agenzia
La quota non comprende:
*La quota di iscrizione obbligatoria che include la polizza medico-bagaglio-annullamento
• Tasse aeroportuali soggette a riconferma (Attualmente pari a € 50.00 per persona)
• Le bevande durante le escursioni
• Il pranzo del primo e dell’ultimo giorno
• Eventuali altri ingressi non espressamente indicati
• Tutto quanto non espressamente citato ne “La quota comprende”

CONTATTI E INFO