parallax background

Dal 30 Agosto al 03 Settembre 2019
Sulle Orme di San Francesco

Sulle Orme di San Francesco

Dal 30 Agosto al 03 Settembre 2019

BOZZA DI PROGRAMMA
1°GIORNO: VENERDÌ 30 AGOSTO: CHIERI/MONCALIERI – LAGO TRASIMENO – ZONA ASSISI:
Ritrovo dei partecipanti a Chieri/Moncalieri, sistemazione in autobus GT riservato e partenza per l’Umbria. Soste tecniche lungo il percorso. Pranzo con pic-nic offerto dall’agenzia. Arrivo a Castiglione del Lago, borgo pittoresco situato su un promontorio affacciato sul lago Trasimeno. Imbarco per l’Isola Maggiore, che conserva tante testimonianze del suo antico splendore, sia civili sia religiose. Oltre l’aspetto naturalistico, si trovano vari resti di epoca romana, alcune chiese anche molto diverse tra loro, il Castello Guglielmi, i luoghi di San Francesco direttamente legati al soggiorno sull'isola del santo di Assisi. Imbarco per Passignano, il cui nome deriva dall'antico Pissinianum, ossia “piscina di Giano”, una costruzione che si trovava in prossimità dell'attuale Tempietto del Clitunno. Il primo nucleo si sviluppò in epoca romana lungo la Flaminia e solo alcuni secoli più tardi si sviluppò l'altro nucleo, quello collinare, per via della costituzione di una piccola comunità benedettina. Trasferimento in hotel in zona Assisi, sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO: SABATO 31 AGOSTO: ASSISI
Dopo la colazione in hotel e partenza per Assisi. Mattinata dedicata alla visita guidata della città. Assisi si allunga sulle pendici del Monte Subasio, al di sopra della pianura in cui scorrono il Topino e il Chiascio. Benché possa vantare un'origine di epoca romana, l'attuale aspetto di Assisi, tanto degli edifici quanto del tessuto urbano, è stato sicuramente determinato dallo sviluppo medioevale. Il nucleo più antico della cittadina è protetto da un apparato difensivo costituito da otto porte di accesso fortificate e da una lunga cinta muraria, ancora in ottimo stato di conservazione, che fa capo a due castelli: la Rocca Maggiore, ricostruita dal Cardinale Albornotz nel 1367 e la Rocca Minore. Assisi, oltre agli edifici di culto di così grande importanza da non poter essere considerati suo patrimonio esclusivo, come la Basilica di San Francesco, custodisce anche la Basilica di Santa Chiara e la Chiesa di San Pietro. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio tempo a disposizione per visite individuali e acquisti. Possibilità di assistere alla Santa Messa presso la basilica di Santa Maria degli Angeli. Ritorno in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: DOMENICA 1 SETTEMBRE: GUBBIO – GOLE DEL FURLO – RIVIERA ROMAGNOLA:
Colazione in hotel e partenza per Gubbio, tra le più antiche città dell'Umbria, meravigliosamente conservata nei secoli e ricca di monumenti che testimoniano il suo glorioso passato. Architettonicamente rappresenta il capolavoro della civiltà medievale e della società due-trecentesca, articolata nelle corporazioni di arti e mestieri. Testimonianza delle sue antiche origini sono le Tavole Eugubine e il teatro romano situato appena fuori le mura. Domina dall'alto la monumentale basilica di Sant'Ubaldo, custode delle spoglie del santo patrono. Pranzo in ristorante e partenza per un itinerario panoramico in autobus attraverso le Gole Del Furlo dove il fiume divide in due quello che una volta era un unico massiccio, per milioni di anni solcato dal Candigliano che ha lasciato una profonda spaccatura sul suo percorso. È anche per questo motivo che i monti racchiudono una sorprendente varietà di elementi interessanti. Al termine delle visite trasferimento in Riviera Romagnola, sistemazione in hotel per la cena e il pernottamento.

4° GIORNO: LUNEDÌ 2 SETTEMBRE: SAN LEO – RIMINI

Prima colazione in hotel e partenza per la città di San Leo, definita “La più bella città d’Italia“ da Umberto Eco. Due chiese, una piazza, una fortezza e uno sperone roccioso a 600 metri sul livello del mare rendono questo borgo in provincia di Rimini un luogo fuori dal tempo. Visita della fortezza, che si raggiunge con apposita navetta. Pranzo in ristorante e proseguimento per Rimini. Località di soggiorno estivo di fama internazionale, nel 1843 fu sede del primo stabilimento balneare inaugurato in Italia. Colonia fondata dai Romani, è stata un fondamentale nodo di comunicazione fra il nord e il sud della penisola e sul suo suolo gli imperatori romani eressero monumenti dei quali restano tracce importanti, come l'Arco d'Augusto, punto di arrivo della Via Flaminia, il Ponte di Tiberio punto di partenza della Via Emilia e della Via Popilia e l'Anfiteatro. La città, con i suoi borghi e la marina, conserva inoltre un vasto patrimonio architettonico del periodo barocco, neoclassico e liberty, testimonianze del suo ruolo di centro culturale, politico e commerciale. Al termine delle visite, ritorno in hotel per la cena e il pernottamento. .

5° GIORNO: MARTEDÌ 3 SETTEMBRE: SAN MARINO – MONCALIERI/CHIERI
Colazione in hotel e partenza per San Marino. Molti sono gli edifici e i luoghi che caratterizzano la Città e la sua cultura. Non mancano poi le chiese, i palazzi e le piazze di grande bellezza, come Piazza della Libertà, da cui la vista su tutta la valle è incantevole, e i musei dove conoscere e approfondire il passato, ma anche il presente, di San Marino. Di importante interesse storico e culturale sono le tre celebri rocche che sorgono sui punti più alti del monte Titano, simboli della Serenissima Repubblica. Successivamente trasferimento a Cesena per il pranzo. Dopo il pranzo partenza per il rientro. Sosta in zona Fidenza con possibilità di acquistare i prodotti tipici della regione. Proseguimento per Moncalieri e Chieri con soste tecniche lungo il percorso, arrivo previsto in serata.
lago-trasimeno
san-marino-rocca-740x494

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 695,00

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 120,00


QUOTA DI ISCRIZIONE OBBLIGATORIA A PERSONA € 25,00*

Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti
La quota comprende:
- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade, check-in e parcheggi
- Colazione a bordo del bus la mattina della partenza
- Pranzo a pic-nic del primo giorno
- Sistemazione in hotel 3 o 4 stelle con trattamento di mezza pensione
- pranzi in ristorante del 2°,3°,4° e 5° giorno bevande incluse
- Biglietti del battello per l’escursione sul Lago Trasimeno
- La tassa di sbarco sull’Isola Maggiore
- Il biglietto di ingresso al Tempio Malatestiano di Rimini
- La navetta per la fortezza di San Leo
- Il biglietto di ingresso alla fortezza di San Leo
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia
La quota non comprende:
- *Quota di iscrizione che include polizza medico-bagaglio-annullamento
- Le tasse di soggiorno da pagare in loco
- Eventuali ulteriori ingressi
- Mance e spese personali
- Quanto non specificato nella sezione “la quota comprende”

CONTATTI E INFO