parallax background

Sabato 9 Marzo 2019
Pomeriggio Reale: il Castello di Moncalieri e il borgo antico

Pomeriggio Reale: il Castello di Moncalieri e il borgo antico

Sabato 9 Marzo 2019

Dopo anni di restauri finalmente il castello riapre le porte al pubblico nell’elegante contesto dell’antico centro storico della città

BOZZA DI PROGRAMMA

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, in Piazza Europa nel primo pomeriggio, sistemazione su autobus GT riservato e partenza in direzione di Moncalieri.
Incontro con guida per una passeggiata guidata nel centro storico di Moncalieri che si sviluppa intorno a Piazza Vittorio Emanuele II. Sulla piazza, la più importante di Moncalieri, si affacciano le chiese di Santa Maria della Scala e di San Francesco, il palazzo del Comune e numerosi palazzi di epoca medioevale. Proseguimento delle visite con il Castello di Moncalieri. L’antica struttura del castello, eretta sulla sommità di una collina di Moncalieri in posizione dominante sul Po, affonda le proprie origini di fortilizio medioevale nel XIII secolo. L’assetto architettonico complessivo risale al XVII secolo, mentre gli interni sono il risultato di un lungo processo di trasformazioni e adeguamenti di gusto che vedono la dimora reale mutare più volte sotto l’influsso di stili diversi. Il primo dei tanti interventi è documentato verso la metà del XV secolo quando l’edificio viene trasformato da fortilizio a dimora ducale. Molto amato dai personaggi femminili di Casa Savoia, come la regina Maria Adelaide e le principesse Clotilde e Letizia, il castello fu luogo di soggiorno, sede dell’educazione di giovani principi e teatro di eventi clamorosi: frammenti di storia e ricordi familiari aleggiano ancora negli appartamenti reali, collegati al vasto parco che si estende sulla collina.
Gli appartamenti della porzione di ponente del Castello furono riallestiti alla fine del 1700 in occasione delle nozze del Duca d’Aosta, futuro Vittorio Emanuele I, con Maria Teresa d’Asburgo d’Este e sono stati abitati tra Otto e Novecento dalle principesse sabaude Maria Clotilde (Torino 1843 – Moncalieri 1911) e Maria Letizia (Parigi 1866 – Moncalieri 1926), rispettivamente figlia e nipote del re Vittorio Emanuele II. Sempre qui si trova la Cappella Reale, che fa parte delle importanti trasformazioni operate nel castello dall’architetto Francesco Martinez, al tempo di Vittorio Amedeo III (Torino 1726 – Moncalieri 1796). È un ambiente ad aula unica con volta a decorazione pittorica a finto cassettonato. L’altare è sormontato da una pala raffigurante la Sacra Famiglia racchiusa in una cornice lignea dorata particolarmente ricca.
Al termine delle visite partenza per il rientro a Chieri.
castelloreale-moncalieri11

Quota di partecipazione a persona € 30,00

Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE :
- Autobus GT riservato
- Ingresso e visita guidata del Castello di Moncalieri (il percorso comprende la visita agli appartamenti delle Principesse Maria Letizia e Maria Clotilde, di Re Vittorio Emanuele II e alla Cappella Reale)
- Visita guidata del centro storico di Moncalieri
- Assistenza di accompagnatore d’agenzia
LA QUOTA NON COMPRENDE :
- Spese di carattere personale
- Quanto non specificato ne la quota comprende
N.B.Per quanto riguarda il Castello di Moncalieri potrebbero verificarsi senza preavviso chiusure temporanee dell’intero percorso (o parte di esso) per motivazioni connesse all’attività del Comando dell’Arma dei Carabinieri o per direttiva del Polo Museale del Piemonte.

L’ordine delle visite potrebbe subire variazioni mantenendo inalterato il contenuto del programma

CONTATTI E INFO