parallax background

Domenica 23 Agosto 2020
La Funivia del Mottarone e Santa Caterina del Sasso

LA FUNIVIA DEL MOTTARONE E SANTA CATERINA DEL SASSO

Una giornata all'insegna del Bel Vedere: dall'alto e dal lago il paesaggio sarà la costante della nostra uscita

Domenica 23 Agosto 2020

BOZZA DI PROGRAMMA

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione in autobus GT e partenza per il Lago Maggiore. Colazione offerta a bordo e soste tecniche lungo il tragitto. Arrivo a Carciano e partenza con la funivia, che in 20 minuti circa dal lago ci porterà in cima al Mottarone. Situato tra il Lago Maggiore ed il Lago d’Orta, è considerato uno dei balconi naturali più belli d’Italia. Dalla vetta parte “Alpyland” la Slittovia del Mottarone, 1,2 km di pista, un puro divertimento per grandi e piccini.
Proseguimento per raggiungere la vetta percorrendo gli ultimi duecento metri di dislivello con la seggiovia. Lì, a 1491m di altezza, ci accoglierà un panorama mozzafiato con vista a 360° dalle Alpi alla Pianura: vedremo il massiccio del Monte Rosa, le Alpi Pennine e Lepontine, i sette laghi delle provincie di Verbania, Varese e Novara, le Prealpi, il territorio elvetico. Visibilità permettendo riconosceremo anche Milano e il Monviso.
Tempo a disposizione per il pranzo libero nelle diverse possibilità di ristoro presenti in vetta o facoltativo a pic-nic. Nel pomeriggio discesa verso Carciano, dove la barca ci attenderà per portarci fino in Lombardia, dove visiteremo lo straordinario complesso monumentale di Santa Caterina del Sasso Ballaro*: abbarbicato sulla roccia a 18m sul livello del lago, il luogo è la perfetta unione tra spiritualità, arte, storia, tradizione, il tutto immerso in un contesto paesaggistico unico! Visitando Convento, Conventino e Chiesa scopriremo le evoluzioni che l'hanno portato nei secoli a diventare una delle attrazioni più apprezzate del Lago Maggiore.
Al termine delle visite, incontro con il bus e partenza per il rientro a Chieri.
* NB: Attualmente le normative post Covid consentono la salita a piedi con un percorso di circa una quarantina di scalini (corrimano presente) ed il rientro gratuitamente con l’ascensore. Queste modalità potrebbero variare; in caso di costi non previsti (es. ascensore a pagamento) saranno da regolare in loco direttamente dal cliente.
funivia-stresa-mottarone
Eremo-di-Santa-Maria-del-Sasso-Ballaro-dal-Lago-Maggiore

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 88,00

SACCHETTO PIC-NIC INDIVIDUALE DA PRENOTARE ALL’ISCRIZIONE € 14,00

(Menù tipo [Può subire variazioni]: insalatina di toma, sedano e noci - crostatina salata spinaci e ricotta - tramezzino di focaccia salata farcito – pasticceria fresca – acqua)

Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti


LA QUOTA COMPRENDE :
- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade, check-in e parcheggi
- Colazione a bordo
- Biglietto per la funivia del Mottarone
- Biglietto battello sul lago
- Auricolari per la visita di Santa Caterina del Sasso
- La guida per lo svolgimento del programma
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia
LA QUOTA NON COMPRENDE :
- Eventuale ascensore per Santa Caterina del Sasso
- Pranzo (sacchetto pic-nic facoltativo € 14,00 da prenotare all’atto dell’iscrizione)
- Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”
LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:
- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dal capogruppo o dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti;
- Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati.

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:
- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
- La prima fila dovrà essere sempre libera e non sarà mai occupabile dai passeggeri;
- La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus della Autoservizi Rosso viene regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti.
NB: le disposizioni possono subire variazioni in accordo con le normative emanate successivamente alla stesura del programma
N.B. L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA

CONTATTI E INFO