parallax background

Sabato 07 Novembre 2020
Alla scoperta di Ivrea

ALLA SCOPERTA DI IVREA
con ingressi esclusivi a siti industriali e privati

Sabato 7 Novembre 2020

BOZZA DI PROGRAMMA

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione in autobus GT riservato e partenza per Ivrea con piccolo snack servito a bordo.
Raccolta ed elegante, è una cittadina piacevole e animata, legata a doppio filo con la storia dell’Olivetti. Una storia da sempre all’avanguardia, che ne ha modificato l’impianto sia urbano sia sociale e ora l’ha portata a essere Patrimonio dell’Umanità per l’Unesco. Sarà un tour industriale che racconta di un’epoca e ambisce a far rivivere l’eccezionale atmosfera di vivacità intellettuale e culturale che l’Ingegner Adriano ha saputo creare in Ivrea con la sua “Fabbrica Comunitaria”. Si partirà dalle origini, da Camillo Olivetti con la “Fabbrica dei mattoni rossi” e l’Iconico Salone dei 2000. Si proseguirà con il Centro Studi, le Officine Ico, gli “ampliamenti” della fabbrica, la Biblioteca ed i Servizi Sociali. Veniamo così lanciati nel “futuro anteriore” Olivettiano, travolti dalle teorie di luce che entrano negli ambienti e restituiscono vividi ed entusiasti intellettuali, architetti, filosofi.
Ci si approccerà poi all’Olivetti per le famiglie, con l’edilizia residenziale: i 18 alloggi, le futuristiche unità abitative dell’Unità residenziale ovest, detta Talponia, ed infine “Palazzo Uffici” con il celebre Scalone con il lucernario di cristalli: l’apoteosi dell’architettura e simbolo della fine di un’era.
Pranzo Canavesano nel centro storico di Ivrea con il seguente menù [può subire modifiche]:
antipasto con tagliere canavesano (salam ad patata/ toma della valchiusella/ salignun)
agnolotti alla canavesana
bunet / ½ acqua e caffè
Il pomeriggio sarà dedicato al quartiere ebraico – definito l’Area Sacra di Ivrea - passando dal Castello, con ingresso nel Duomo e nella sua misteriosa Cripta, sulle tracce di una storia millenaria affascinante ma invisibile ai più. Termineremo la giornata ai Giardini, proprio davanti alla Pasticceria Balla, dove (se in orario di apertura) si potrà acquistare la celebre “Torta ‘900” di Balla.
Al termine delle visite, ritrovo con il bus e rientro a Chieri.
N.B.
1- Si tratta di un tour itinerante facile, ma con ampio percorso a piedi - NON adatto a chi ha problemi di deambulazione. Ivrea Storica presenta pavimentazione a cubetti in porfido e stradine medievali. Servono scarpe comode.
2 - Gli ingressi sono previsti in siti industriali e residenziali privati- soggetti a restauri e restrizioni da parte di proprietari- pertanto potrebbero non essere sempre tutti accessibili, il tour viene comunque svolto senza alterare il contenuto.
3- L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA
olivetti
CASTELLO DI IVREA DALL ALTO POSTER ATL CORSO VERCELLI

Quota a persona € 85,00

Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti

LA QUOTA COMPRENDE :
- Viaggio in autobus GT riservato
- Piccolo snack servito a bordo
- Visita guidata come da programma
- I seguenti ingressi:
o Fabbrica di Mattoni Rossi
o Alloggio dell’unità residenziale ovest detta “Talponia”
o Scalone di Palazzo Uffici
- Pranzo tipico canavesano
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia
LA QUOTA NON COMPRENDE :
- Eventuali altri ingressi
- Quanto non espressamente indicato ne "La quota comprende"
LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:
- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dal capogruppo o dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti;
- Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati.

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:
- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
- La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus della Autoservizi Rosso viene regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti.
NB: le disposizioni possono subire variazioni in accordo con le normative emanate successivamente alla stesura del programma

CONTATTI E INFO