parallax background

Sabato 08 Giugno 2019
Finalborgo e la città di Savona

Finalborgo e la città di Savona

Sabato 08 Giugno 2019

Una giornata alla scoperta di uno dei borghi più belli d’Italia e Savona, città natale di Cristoforo Colombo e Papa Sisto IV

BOZZA DI PROGRAMMA

Ritrovo dei partecipanti in Piazza Europa a Chieri, sistemazione su autobus GT riservato e partenza per la Liguria. Colazione servita a bordo e soste tecniche lungo il percorso.
Arrivo a Finalborgo, uno dei tre nuclei urbani formanti l'abitato di Finale Ligure. Incontro con la guida e visita di quello che fino al 1927 era comune autonomo e che fu in seguito accorpato a Finale Pia e Finale Marina per costituire l'odierno Finale Ligure. Ebbe il maggior sviluppo durante il Medioevo, quando era la capitale del Marchesato di Finale, governato dai Del Carretto e sotto la Spagna (XVII secolo). Il borgo è stato recensito come uno dei borghi liguri più belli d'Italia. Si tratta di un vero e proprio gioiello a pochi passi dal mare che incanta con la sua atmosfera d'altri tempi.
Trasferimento in bus a Vado Ligure, pranzo in ristorante facoltativo (da richiedere all’atto dell’iscrizione). Nel pomeriggio proseguimento per Savona e visita della città. Andando oltre il suo grande e importante porto, si è premiati da una città affascinante, ricca di storia e bellezze naturali. Possiede un antico centro medievale e molti dei suoi edifici storici sono oggi visibili grazie ad una sapiente ricostruzione avvenuta dopo la seconda guerra mondiale. Savona è conosciuta anche per aver dato i natali a Papa Sisto IV che commissionò la Cappella Sistina e a Papa Giulio II che commissionò invece a Michelangelo gli affreschi di quest’ultima. La città ospita infatti una sua Cappella Sistina, così chiamata in onore di Papa Sisto e l’unica a portare lo stesso nome della più famosa chiesa di Roma. Savona è anche associata al nome di Cristoforo Colombo che nacque proprio qui e oggi è ancora possibile vedere la sua casa situata sulle colline di Savona. Molti sono gli edifici da ammirare, ma di sicuro il più impotente è la Fortezza di Priamàr, posta a sud della Darsena vecchia. Questa roccaforte si affaccia sul mare sin dal XVI secolo, in cui venne edificata dai genovesi. Non si possono non notare le torri lungo tutto l’orizzonte, la più impressionante è la quattrocentesca “Torretta”, detta Torre Leon Pancaldo, che prende il nome da un nocchiero della nave di Magellano. La cattedrale dell’Assunta ospita delle importanti opere d’arte sacra, inoltre all’interno sono custodite alcune reliquie del patrono degli innamorati: San Valentino da Terni. Tra le architetture civili si annoverano il Palazzo della Rovere iniziato dal futuro Papa Giulio II e Villa Cambiaso, dove vi soggiornarono Napoleone Bonaparte e Pio VII e il Palazzo delle Piane, noto come Palazzo delle Palle, è un capolavoro dell’architettura Liberty. Al termine incontro con il bus e partenza per il rientro a Chieri.
c_5da168e4b2

QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA € 46,00

PRANZO FACOLTATIVO IN RISTORANTE € 22,00

Il viaggio sarà confermato con minimo 35 partecipanti

LA QUOTA COMPRENDE :
- Autobus GT riservato
- Colazione servita a bordo del bus
- Visita guidata di Finalborgo e Savona
- Ingresso alla Cappella Sistina e agli Stalli del Coro
- Assistenza di accompagnatore d’agenzia
LA QUOTA NON COMPRENDE :
- Il pranzo a base di pesce da richiedere all’atto dell’iscrizione (€ 22.00 bevande incluse)
- Eventuali ingressi non previsti al momento della stesura del programma
- Spese di carattere personale
- Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”
N.B. L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA

CONTATTI E INFO