parallax background

Sabato 3 Ottobre 2020
Una Giornata a Saliceto

UNA GIORNATA A SALICETO:

CITTADINA DELL'ALTA LANGA


Sabato 3 Ottobre 2020

BOZZA DI PROGRAMMA

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione in autobus GT e partenza per Saliceto. Piccolo snack offerto a bordo e soste tecniche lungo il tragitto. Piccola cittadina dell’Alta Langa ricostruita in seguito alla cacciata dei Saraceni, Saliceto assomiglia oggi ai tipici paesini dell’entroterra ligure: stradine tortuose, piccole piazzette dove la storia ha lasciato il segno. È quindi percorrendo le sue strade che si incontrano i suoi monumenti principali, che raccontano la storia del luogo: alcuni esempi sono il castello del 1300, costruito per proteggere il paese da ulteriori invasioni con torri quadrangolari e preziosi affreschi all’interno e la Parrocchia di San Lorenzo, uno dei pochi edifici rinascimentali in Piemonte, con una ricca facciata dettagliata ed un interno affrescato. Al di sopra del portale centrale è presente una raffigurazione con dedica del cardinale Del Carretto, mecenate che ne richiese la costruzione, con lo stemma del marchesato. Incontro con la guida e visita del borgo.
Al termine della visita, trasferimento al ristorante per il pranzo con menù tipo [può subire variazioni]:

Tris di antipasti: Battuta di fassona/Vitello tonnato/Pallina di formaggio con olio tartufato e nocciole
Primo: Tagliolini ai porcini oppure al ragù
Secondo: Brasato con contorno
Bunet, acqua vino e caffè


Nel pomeriggio, proseguimento delle visite del paese. La chiesetta romanica di San Martino, situata in una frazione nelle vicinanze, ha una caratteristica interessante: durante la stagione primaverile ed estiva risulta infatti immersa in un contesto incontaminato, arricchito con i colori della vegetazione che fanno da contorno a questa interessante architettura, all’interno della quale sono presenti affreschi gotici. Rientrando verso il paese troviamo infine la ormai sconsacrata Cappella di Sant’Agostino, a pochi passi dalla Chiesa di San Lorenzo che al suo interno conserva alcuni degli affreschi del 1400.
Al termine delle visite, incontro con il bus e partenza per il rientro a Chieri.
99058f23-165a-4a90-8932-f86d57014054

Quota di partecipazione a persona € 63,00

Il viaggio sarà confermato con minimo 25 partecipanti

LA QUOTA COMPRENDE :
- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade, check-in, traforo e parcheggi
- Piccolo snack servito a bordo
- La visita guidata di Saliceto
- Il pranzo in ristorante
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia
LA QUOTA NON COMPRENDE :
- Quanto non espressamente indicato ne "La quota comprende"
LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:
- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dal capogruppo o dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti;
- Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati.

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:
- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
- La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus della Autoservizi Rosso viene regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti.
NB: le disposizioni possono subire variazioni in accordo con le normative emanate successivamente alla stesura del programma

CONTATTI E INFO