Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti.

Zibelemarit: la Festa della Cipolla a Berna

Lunedì 22 Novembre 2021

GREEN PASS  obbligatorio

 

€ 77,00
COSTO DI PARTECIPAZIONE A PERSONA

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione su autobus GT riservato e partenza per la Svizzera. Colazione servita a bordo e soste tecniche lungo il tragitto.
Arrivo nella città di Berna, capitale della Svizzeracostruita su un'ansa del fiume Aare.  Il suo centro storico è Patrimonio Mondiale dell’UNESCO e vanta 6 chilometri di arcate, una delle passeggiate commerciali coperte più lunghe d’Europa. È esemplare l’atmosfera medievale della città con numerose fontane, facciate in mattoni, vicoli e torri storiche.
In questo particolare periodo dell’anno Berna assiste ad uno spettacolo quanto meno atipico in occasione della festa popolare tradizionale che si tiene ogni anno il quarto lunedì di Novembre.  I contadini portano nella capitale 50 tonnellate di cipolle e aglio. La Piazza Federale e le vie che dal municipio risalgono verso la stazione sono tappezzate di bancarelle che vendono cipolle artisticamente presentate sotto forma di trecce, pupazzetti e altre decorazioni. Vengono proposte anche zuppe, magenbrot (una sorta di torta speziata), vin brulé e souvenir, oppure vendono ceramiche in ricordo dell'antico mercato della rinomata ceramica contadina bernese.
Lo Zibelemärit, così si chiama il mercato delle cipolle, è conosciuto anche per le battaglie a suon di coriandoli e le giostre sulla Schützenmatte. È inserito nella lista della tradizioni viventi della Svizzera e pertanto considerato ufficialmente uno degli usi e costumi svizzeri più importanti! Molte sono inoltre le leggende legate alla sua origine.
Al termine, ritrovo con il bus e partenza per il viaggio di rientro a Chieri.

N.B:
1. L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA
2. GARANTIAMO IL RIMBORSO della quota versata (non derivante da voucher) nel caso in cui dovessimo annullare il viaggio o posticiparlo a nuova data a causa di restrizioni Covid. Il rimborso avverrà entro 7 giorni dalla data di annullamento.
3. EVENTUALE CAMBIO DI NORMATIVE O NUOVE RICHIESTE PER L’INGRESSO IN SVIZZERA, NON PREVEDIBILI ALLA STESURA DEL PROGRAMMA, SARANNO RIVERIFICATE SOTTODATA. AD OGGI E’ SEMPLICEMENTE RICHIESTO IL POSSESSO DI GREEN PASS 

La Quota comprende: La Quota non comprende:

-     Viaggio in autobus GT riservato
-     Spese di autostrade, check-in e parcheggi
-     Colazione a bordo del bus la mattina della partenza
-     Assistenza di un accompagnatore di agenzia

-     Il pranzo
-     Mance e spese personali
-     Eventuali ingressi non previsti al momento della stesura del programma
-     Quanto non specificato nella sezione “la quota comprende”

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:

- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37,5°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e  che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti
- Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:

- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
-  La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus Autoservizi Rosso è regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti. 


Prodotti Correlati