Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti.

Fioriture al Parco Sigurtà

Domenica 9 Maggio 2021

Una giornata tra le fioriture del parco comprensiva di visita guidata e trenino per raggiungere le parti più lontane del grande e maestoso Parco Sigurtà.

Partenza da Andezeno, Chieri, Riva, Villanova e Asti

€ 74,00
QUOTA BASE A PERSONA

€ -8,00
RIDUZIONE BAMBINI 0-4 ANNI

€ -2,50
RIDUZIONE RAGAZZI 5-14 ANNI

Ritrovo dei partecipanti a Chieri in Piazza Europa alle ore 6:00 circa, sistemazione in autobus GT e partenza per Valeggio sul Mincio. Colazione servita a bordo e sosta tecnica lungo il percorso. All’arrivo, ingresso e sistemazione sul trenino* all'interno del giardino che, percorrendo i 7 km dell’Itinerario degli Incanti, permette la visita del Parco anche nelle aree più lontane non raggiungibili a piedi.I giardini furono aperti al pubblico per la prima volta nel 1978, divenendo in breve tempo meta prediletta non solo di famosi botanici ma anche di semplici amanti della natura. È il 1941 quando il Dottor Carlo Sigurtà si recò a Valeggio, località famosa per i suoi calessi, per acquistarne uno. Una volta arrivato nella cittadina, spinto da un provvidenziale impulso, finì per comprare anche una tenuta agricola, che dopo anni di lavori e modifiche divenne il Parco che possiamo vedere oggi. Con la sua superficie di 600.000 mq, il giardino si estende ai margini delle colline moreniche a soli 8 km da Peschiera del Garda. In quarant'anni di amorose cure, Carlo Sigurtà ha reso lussureggiante l'arida vegetazione collinare mentre il nipote Enzo ha realizzato un prototipo di Parco-Giardino. Dopo l'apertura al pubblico la conservazione di questo complesso ecologico è stata affidata al rispetto dei visitatori, che lo hanno definito una meraviglia unica al mondo, tanto che il Parco-Giardino è considerato oggi fra i più straordinari al mondo.
Tempo a disposizione per visite individuali e il pranzo libero con possibilità di pranzare al sacco o presso i chioschi/bar situati all’interno del Parco.
Nel pomeriggio incontro con la guida per la visita a piedi del Parco Giardino Sigurtà. Al termine della visita, tempo permettendo, breve sosta a Borghetto sul Mincio per una passeggiata in questo piccolo borgo medievale nato in epoca longobarda, classificato come “uno dei Borghi più Belli d’Italia”. La sua caratteristica principale sono gli antichi mulini risalenti al 1400, oggi trasformati in eleganti case private, inserite in un paesaggio naturale di grande suggestione costituito da anse, canneti e piccole cascate.
Al termine, sistemazione in bus e rientro a Chieri previsto in serata.

*Siccome il trenino non è prenotabile, il giro a bordo del mezzo si farà subito al nostro arrivo al parco. Si prevede ci possa essere un pò di coda prima di salire.

NB:
1-L’ordine delle visite può subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il contenuto del programma.
2-GARANTIAMO IL RIMBORSO della quota versata (non derivante da voucher) nel caso in cui dovessimo annullare il viaggio o posticiparlo a nuova data a causa di restrizioni Covid. 
Il rimborso avverrà entro 7 giorni dalla data di annullamento.

La Quota comprende: La Quota non comprende:

- Viaggio in autobus GT Autoservizi Rosso
- Costi di check-in e parcheggio
- Colazione a bordo del bus
- Ingresso al Parco Sigurtà
- Trenino panoramico
- Visita guidata a piedi del Parco
- Assistenza di accompagnatore di agenzia

- Il pranzo
- Spese personali e ingressi non previsti
- Quanto non specificato ne la quota comprende

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:
- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37,5°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti
- Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati
LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:
- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
- La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus Autoservizi Rosso è regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti.


Prodotti Correlati