Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti.

Il Castello di Aymavilles e la valle di Cogne

Domenica 17 Luglio 2022

Super green pass e mascherina FFP2 obbligatori

€ 54,00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA

€ 24,00
PRANZO FACOLTATIVO A PERSONA

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione su autobus GT riservato e partenza per la Valle d’Aosta con sosta tecnica e colazione servita a bordo del bus.
Arrivo ad Aymavilles, incontro con la guida e visita del castello, unico nel suo genere: concentra nel suo aspetto esteriore fasi medievali e barocche, frutto delle iniziative architettoniche dei diversi membri della famiglia Challant che nel corso dei secoli hanno adattato l’edificio alle esigenze e al gusto dell’epoca. È situato nell’omonimo comune in Valle d’Aosta, su una collina circondata da vigneti lungo la strada per Cogne. Il castello è stato oggetto di un lungo e articolato intervento di recupero iniziato nel 2000, che ha coinvolto molteplici professionalità per la progettazione, gli studi e le ricerche storiche, le indagini archeologiche e i restauri. Quest’ultimo ha interessato sia la struttura architettonica sia gli apparati decorativi interni, riuscendo a valorizzare le particolarità delle diverse campagne edilizie e dei numerosi rimaneggiamenti avvenuti nei secoli. Numerosi aneddoti, sorprese e curiosità sono emersi dal passato durante le ricerche d’archivio e nel corso dei lavori, oggi tutti visibili durante il percorso di visita.
Trasferimento a Valnontey e pranzo libero o facoltativo in ristorante con menù tipo [può subire variazioni]:
Lardo di Arnad con castagne al miele
Risotto alla valdostana con Fontina
Carbonada di manzo con polenta
Crema di Cogne (cioccolata, panna ed amaretti servita con tegole di Aosta)
NB per chi non aderisse al pranzo in ristorante consigliamo di fornirsi di pranzo al sacco da casa.
Nel pomeriggio tempo a disposizione per una passeggiata a Cogne o nella sua Valle. È la più conosciuta tra quelle del Parco Nazionale del Gran Paradiso e offre lo scenario unico dei ghiacciai omonimi. Molto caratteristico il centro storico di Cogne, dove si praticano ancora attività artigianali come il famoso “tombolo”, il merletto di Cogne. Al termine delle visite, incontro con il bus e partenza per il rientro a Chieri.

N.B.
1. L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA;
2. GARANTIAMO IL RIMBORSO della quota versata (non derivante da voucher) nel caso in cui dovessimo annullare il viaggio o posticiparlo a nuova data a causa di restrizioni Covid. Il rimborso avverrà entro 7 giorni dalla data di annullamento.

La Quota comprende: La Quota non comprende:

- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade, check-in e parcheggi
- Colazione a bordo del bus
- Ingresso e visita guidata del Castello di Aymavilles
- Visite come da programma
- Assistenza di un accompagnatore d’agenzia

- Il pranzo facoltativo in ristorante (€ 24,00 a persona - da prenotare all’atto dell’iscrizione)
- Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:

  • Prima di effettuare visite ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Accesso e visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37,5°;
  • Se richiesto occorre compilare l’autocertificazione che verrà fornita dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
  • Negli spazi chiusi è obbligatorio indossare le mascherine FFP2 in maniera corretta e che garantiscano la copertura di naso e bocca; per gli spazi aperti verranno date indicazioni di volta in volta in base alle normative correnti;
  • Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti;
  • Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono caldamente raccomandati

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:

  • I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia. Attualmente è consentito il riempimento al 100% e per accedere ai mezzi di trasporto è obbligatorio il GREEN PASS RINFORZATO e la mascherina FFP2
  • In corrispondenza della porta anteriore dell'autobus è a disposizione il dispenser con igienizzante che tutti i passeggeri devono utilizzare prima di salire sul mezzo
  • La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro dagli altri partecipanti;
  • Gli autobus sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
  • La sera precedente il servizio all’interno dei bus viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
  • La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus viene regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con sanificanti.

Prodotti Correlati