Il viaggio sarà confermato con minimo 30 partecipanti.

Il mondo dei lupi e l'energia dell'acqua

Domenica 19 Giugno 2022

PER GREEN PASS E MASCHERINE NORMATIVE DA VERIFICARE PRIMA DELLA PARTENZA

€ 54,00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA

€ 15,00
PIC-NIC FACOLTATIVO (da prenotare all'iscrizione)

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione su autobus GT riservato e partenza per la provincia di Cuneo. Sosta tecnica e colazione servita a bordo del bus. Arrivo a Entracque, piccolo centro dell’alta Valle di Gesso inserito nei Borghi Bandiera Arancione del Touring Club per il suo centro storico omogeneo e ben tenuto, per la promozione delle risorse naturalistiche e di quelle enogastronomiche. Trovandosi nel Parco Regionale delle Alpi Marittime, la cittadina permette di immergersi in una natura meravigliosa, arricchita da punti d’informazione ad essa dedicata, primo fra tutti il Centro Uomini e Lupi. Si tratta del primo centro delle Alpi italiane interamente dedicato al lupo e si compone di due sezioni complementari: il Centro visita che propone un percorso di scoperta dedicato al mito del lupo; l'Area faunistica che attraverso un percorso multimediale introduce in modo appassionante la biologia del lupo, approfondendo la conoscenza del suo comportamento e dunque di avere a disposizione tutti gli elementi necessari per costruirsi un’opinione documentata e consapevole. Un ampio recinto ospita animali non più in grado di vivere in natura perché vittima di gravi incidenti o già nati in condizioni di cattività, che è possibile con un po’ di fortuna osservare* dalle torrette d'avvistamento.
Pranzo libero con possibilità di prenotare il pic-nic.
Dopo pranzo, breve trasferimento in bus al Centro visita Enel Green Power "Einaudi" e visita guidata della Centrale idroelettrica per scoprire tutti i segreti sulle dighe, sul loro funzionamento, e sul funzionamento delle centrali idroelettriche. Con una potenza complessiva di circa 1300 MW la centrale Enel "Luigi Einaudi" è il maggiore impianto idroelettrico d'Italia e uno dei più grandi d'Europa. Nel Centro informazioni un modellino che simula il funzionamento dell'impianto idroelettrico a pompaggio, una mostra permanente e materiali audiovisivi costituiscono l'introduzione a un'affascinante visita guidata alla centrale completamente scavata nelle viscere del Monte Ray cui si accede con un trenino elettrico.
Sosta alla Diga della Piastra, situata all’interno del sistema di bacini idrografici sfruttati per la fornitura di energia idroelettrica. La diga, costruita ad un’altezza di 88 metri e che assume la funzione di serbatoio, forma il lago della Piastra, il primo ad essere creato artificialmente negli anni ’60 attraverso la costruzione di uno sbarramento.
Al termine delle visite, incontro con il bus e partenza per il rientro a Chieri.

*L’avvistamento dei lupi non è garantito in quanto gli animali sono liberi di muoversi nell’area a loro dedicata e, così come in natura, non è sicuro che si mostrino ai visitatori

N.B. L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA

La Quota comprende: La Quota non comprende:

- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade, check-in e parcheggi
- Colazione a bordo del bus
- Visite come da programma
- Ingressi: Area faunistica del Centro Uomini e Lupi; Centrale idroelettrica di Entracque
- Assistenza di un accompagnatore d’agenzia

- Il pranzo (possibilità di picnic facoltativo € 15,00 a persona – da prenotare all’iscrizione)
- Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

---


Prodotti Correlati