Il viaggio sarà confermato con minimo 25 partecipanti.

La mostra "Monet" a Milano e la vibrante CityLife

Venerdì 12 Novembre 2021

Una giornata alla scoperta della frizzante Citylife, noto quartiere di Milano a cui grandi architetti internazionali hanno dato un’impronta futuristica ed innovativa, per poi fare un tuffo nel passato con le splendide opere del Maestro Claude Monet, il più importante rappresentante dell’Impressionismo

€ 75,00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA
entro il 12-10-2021

€ 56,00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA SENZA MOSTRA

Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione su autobus GT riservato e partenza per la Lombardia. Colazione servita a bordo e sosta tecnica lungo il percorso. Arrivo a Milano, incontro con la guida e passeggiata alla scoperta del quartiere CityLife, uno dei quartieri simbolo della rigenerazione urbana che negli ultimi anni ha cambiato il volto della città. Il nuovo quartiere sorge nella zona nord-ovest Di Milano dove, un tempo, si trovava la grande area fieristica cittadina. Smantellati i vecchi padiglioni della Fiera di Milano, l’area di oltre 365mila mq è stata ripensata guardando alle nuove esigenze delle grandi metropoli internazionali in termini di efficienza, modernità e sostenibilità offrendo oggi un’articolata combinazione di zone pubbliche e private, spazi verdi, servizi, negozi, uffici e residenze nel rispetto anche della sua storia. Cuore del quartiere sono le tre Torri che hanno contribuito a modificare lo skyline di Milano. Progettati da architetti internazionali del calibro di Arata Isozaki, Zaha Hadid e Daniel Libeskind, questi grattacieli sono frutto di una ricerca architettonica all’avanguardia e ospitano i nuovi quartier generali milanesi di Generali, Allianz e Pwc. Ai loro piedi si apre la grande piazza pedonale che dà accesso al CityLife Shopping District, il più grande distretto urbano dedicato allo shopping in Italia che ospita negozi, ristoranti, bar e cinema, al chiuso e all'aperto. Il quartiere comprende anche eleganti residenze realizzate secondo criteri di ottimizzazione energetica e di rispetto dell’ambiente. Tutto attorno si apre il grande parco, un nuovo polmone verde di 170mila mq, percorso da vialetti ciclopedonali e pensato come un parco fra le montagne e la pianura.
Al termine della visita tempo a disposizione per il pranzo libero.
Nel pomeriggio* ritrovo con la guida e visita della mostra “Monet. Dal Musée Marmottan Monet, Parigi” a Palazzo Reale, dedicata al più importante rappresentate dell’Impressionismo. Si potranno ammirare gli affascinanti capolavori solitamente conservati al Museo Marmottan Monet di Parigi, un prestito straordinario che riunisce alcune delle punte di diamante della produzione artistica di Monet. Il percorso cronologico ripercorre l’intera parabola artistica del Maestro impressionista, letta attraverso le opere che lui stesso considerava fondamentali, private, tanto da custodirle gelosamente nella sua abitazione di Giverny; opere che non volle mai vendere e che ci raccontano le più grandi emozioni legate al suo genio artistico. L’esposizione introduce quindi alla scoperta di opere chiave dell’Impressionismo e della produzione artistica di Monet sul tema della riflessione della luce e dei suoi mutamenti nell’opera stessa dell’artista.
*In alternativa pomeriggio a disposizione per visite libere nella città.
Al termine della giornata, incontro con il bus e partenza per il rientro a Chieri.

N.B:
1. L’ordine delle visite può subire variazioni, lasciando tuttavia inalterato il contenuto del programma
2. GARANTIAMO IL RIMBORSO della quota versata (non derivante da voucher) nel caso in cui dovessimo annullare il viaggio o posticiparlo a nuova data a causa di restrizioni Covid. Il rimborso avverrà entro 7 giorni dalla data di annullamento.

La Quota comprende: La Quota non comprende:

- Viaggio in autobus GT riservato
- Colazione servita a bordo
- Costi di autostrade e parcheggi
- Le visite come da programma
- Ingresso alla mostra “Monet” a Palazzo Reale di Milano (FINO AL 12/10/2021 - dopo tale data, posti per la Mostra non più disponibili)
- Auricolari per la visita della mostra
- Assistenza di un accompagnatore d’agenzia

- Il pranzo
- Eventuali ingressi non previsti al momento della stesura del programma
- Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:
- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37,5°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e  che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti
-  Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:
- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
-  La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus Autoservizi Rosso è regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti. 


Prodotti Correlati