Il viaggio sarà confermato con minimo 25 partecipanti.

Lourdes, la Provenza e la Camargue

Da Lunedi 11 Ottobre a Venerdi 15 Ottobre 2021

€ 560,00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA entro il 31/08/2021
entro il 31-08-2021

€ 600,00
QUOTA DI PARTECIPAZIONE A PERSONA dal 01/09/2021

€ 130,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA (massimo 3 e poi su riverifica disponibilità e quotazione)

€ 27,00

QUOTA D'ISCRIZIONE OBBLIGATORIA (include polizza medico, bagaglio e annullamento + garanzie covid) 

1° GIORNO: LUNEDÌ 11 OTTOBRE: CHIERI - AIX EN PROVENCE – NARBONNE
Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione in autobus GT e partenza per il sud della Francia. Colazione a bordo e soste tecniche lungo il percorso. Arrivo ad Aix-en-Provence per scoprire l’elegante cittadina provenzale dal fascino retrò: cestini di vimini pieni di lavanda, botteghe da cui esce il fragrante profumo del pane, tanti giovani che animano i suoi caffè all’aperto, i colori pastello delle case, fontane gorgoglianti. Aix-en-Provence possiede tutto lo charme della più profonda Francia del sud, con le sue piazze ombreggiate dai grandi platani e con le sue tantissime fontane, spesso ricoperte di muschio e dalle forme più bizzarre che punteggiano il reticolo urbano, diventando una caratteristica della città. Tutto questo ha saputo ammaliare generazioni di poeti e pittori come Cezanne, che impresse sulla tela tutta la magia di questo angolo di Provenza. Pranzo libero.Partenza per Narbonne, sistemazione in hotel nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO: MARTEDÌ 12 OTTOBRE: NARBONNE – LOURDES
Dopo la prima colazione in hotel, passeggiata per Narbonne, una delle prime colonie romane fuori dall'Italia, residenza dei re visigoti e sede arcivescovile. Risalente a oltre 2500 anni fa, la cittadina vanta un patrimonio storico e architettonico molto ricco. Sono due gli edifici nel cuore del centro storico, entrambi classificati come Monumenti Storici, che devono assolutamente essere visitati: la cattedrale Saint-Just-et-Saint-Pasteur e il palazzo arcivescovile. Immancabile la pausa caffè all'aperto nell'animata Place de l'Hôtel de Ville, insieme all'incantevole Promenade des Barques dove concedersi una piacevole gita a bordo di un battello elettrico.
Pranzo libero. Nel pomeriggio trasferimento a Lourdes, città santa celebre per le varie apparizioni della Vergine Maria nella Grotta di Massabielle. Il Santuario di Nostra Maria di Lourdes è il terzo complesso religioso cristiano più visitato all'anno e comprende, oltre alla grotta, anche la Basilica di Nostra Signora del Rosario che si presenta in stile bizantino.
Rientro in hotel a Lourdes, cena e pernottamento.

3° GIORNO: MERCOLEDÌ 13 OTTOBRE: LOURDES
Colazione in hotel e intera giornata a disposizione per visite individuali e per assistere alle funzioni. Pranzo in hotel.
Cena e pernottamento.

4° GIORNO: GIOVEDÌ 14 OTTOBRE: CARCASSONNE – NIMES
Dopo la prima colazione in hotel, sistemazione in autobus e partenza per Carcassonne, fiabesca cittadina medievale fortificata situata sul cammino di Lourdes e considerata Patrimonio dell'UNESCO. Era un'antica città edificata durante l'epoca romana, elemento rimasto ben visibile grazie alle enormi mura, le torri appuntite e il castello che svettano su questa cittadina arroccata su uno sperone di roccia. Carcassonne si divide in Città Bassa, più moderna e funzionale, e la Città Medievale, dove si trova la più impressionante cittadella fortificata d’Europa con 52 torri e quattro porte d’accesso. Quest’ultima è di grande interesse per i turisti, che passeggiando tra i suoi stretti vicoli si diletta tra negozi di souvenir, boutiques e il castello risalente al XII secolo. Al termine della visita, trasferimento a Nimes, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° GIORNO: VENERDÌ 15 OTTOBRE: NIMES - SAINTES-MARIES-DE-LA-MER – CHIERI
Sveglia e prima colazione. Partenza per Saintes-Maries-de-la-Mer, piccolo villaggio di pescatori situato nella Camargue e importante luogo di pellegrinaggio per i gitani che venerano ancora oggi il loro patrono, nella bella Chiesa fortificata dedicata alle Sante Marie.
Il villaggio è caratterizzato da un patrimonio architettonico interessante e il modo migliore per apprezzarlo è passeggiando tra le sue viuzze e sul lungomare. Al termine della visita trasferimento in una fattoria di allevamento di tori della Camargue e pranzo tipico in ristorante. Nel pomeriggio viaggio in trenino attraverso uno degli scenari più suggestivi della regione attraverso le distese della tenuta, dove si potranno ammirare la flora e la fauna tipica di questo bellissimo parco regionale.
Al termine delle visite, partenza per il viaggio di rientro con sosta per il pranzo libero.
Soste tecniche lungo il percorso e arrivo a Chieri in serata.

N.B:
1. L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA
2.  GARANTIAMO IL RIMBORSO della quota versata (non derivante da voucher) nel caso in cui dovessimo annullare il viaggio o posticiparlo a nuova data a causa di restrizioni Covid.
Il rimborso avverrà entro 7 giorni dalla data di annullamento.

La Quota comprende: La Quota non comprende:

- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade, check-in e parcheggi
- Colazione a bordo del bus il 1° giorno
- Sistemazione in hotel 3/4 stelle con trattamento di mezza pensione
- Il pranzo in ristorante il 3° giorno
- Il pranzo tipico in fattoria l’ultimo giorno
- Il trenino per la visita del parco il 5° giorno
- Le visite come da programma
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia

- 2 pranzi liberi
- bevande ai pasti
- Eventuali altri ingressi
- Mance e spese personali
- La tassa di soggiorno da pagare in loco
- Quanto non specificato nella sezione “la quota comprende”

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:
- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37,5°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e  che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti
-  Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:
- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che possono variare dal momento della prenotazione al giorno della partenza effettiva del viaggio;
-  La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus Autoservizi Rosso è regolarmente effettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti. 


Prodotti Correlati