Il viaggio sarà confermato con minimo 25 partecipanti.

Venezia insolita: la Venezia Armena, le isole minori e navigazione fino a Chioggia

Da Sabato 3 a Lunedì 5 Aprile 2021

Navigazioni private e pranzi a bordo.
Escursioni alla scoperta della Venezia Armena e degli antichi luoghi della Venezia minore con navigazione fino a Chioggia 

Partenza da Andezeno, Chieri, Riva, Villanova e Asti

€ 495,00
PROMO NATALE A PERSONA con relativo acconto di € 170,00
entro il 23-12-2020

€ 520,00
QUOTA PROMOZIONALE A PERSONA con relativo acconto
entro il 03-02-2021

€ 550,00
QUOTA BASE A PERSONA con relativo acconto

€ 90,00
SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA

€ 25,00

QUOTA D'ISCRIZIONE OBBLIGATORIA
Include polizza medico bagaglio e annullamento (incluse garanzie Covid)

1° GIORNO: CHIERI – VENEZIA ARMENA
Ritrovo dei partecipanti a Chieri, sistemazione su autobus GT riservato e partenza in direzione di Venezia. Soste tecnche lungo il percorso e colazione servita a bordo.
Arrivo al Tronchetto, incontro con la guida ed imbarco sul lancione riservato per il transfer. Sbarco ed inizio del tour guidato: con una piacevole passeggiata si raggiungerà Palazzo Zenobio per la visita alla celeberrima “Sala degli Specchi”, detta anche Tiepolesca per i suoi affreschi e la complessa decorazione, alla quale collaborò il giovane Giambattista Tiepolo.
Al termine della visita raggiungeremo Campo Santa Margherita dove si potrà consumare il pranzo libero in uno dei tanti bar e ristoranti presenti.
Al termine, imbarco sul lancione riservato e transfer all’Isola degli Armeni,  piccolo isolotto nella laguna di Venezia completamente occupato da un monastero fondato agli inizi del ‘700. È uno dei centri di cultura armena più importanti del mondo. In quest’oasi di pace e tranquillità, oltre ad una pinacoteca, un museo archeologico e due biblioteche, si trova un’inestimabile raccolta di manoscritti.
Al termine della visita, transfer con lancione riservato al Tronchetto. Ritrovo con il bus  e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento.

2° GIORNO: LE ISOLE DI VENEZIA: LAZZARETTO NUOVO, TORCELLO e SAN SERVOLO
Dopo la prima colazione, trasferimento a Fusina ed imbarco sulla motonave per la navigazione lungo il canale di Vittorio Emanuele III sino a giungere al canale della Giudecca per entrare in Bacino San Marco. Navigazione fino all’isola del Lazzaretto Nuovo, luogo che dalla seconda metà del ‘400 venne deputato alla contumacia di mercanzie e navi che arrivavano a Venezia col sospetto di portare i germi della peste, il nemico peggiore della città lagunare.
Proseguimeto per Torcello, isola che si estende tra barene, gheppi e falasche, dove verrà effettuata la sosta per la visita facoltativa della Cattedrale di Santa Maria Assunta con gli antichi mosaici di scuola veneto - bizantina risalenti al XII e XIII sec.

Pranzo a bordo con menù di pesce secondo tradizionali ricette venete [può subire variazioni]:
Bellini alla frutta, Alici marinate, Gamberetti al vapore e Sarde in Saor alla Veneziana
Pasta alla Marinara
Frittura mista di Pesce con Verdure miste di stagione
Vino e Acqua, Frutta, Caffè, Grappa

Dopo pranzo visita dell’Isola di San Servolo, antico centro religioso trasformato poi in manicomio ed oggi sede di prestigiosi master universitari internazionali. L’isola, che oggi appartiene alla Provincia di Venezia, conserva una bellissima spezieria ed il Museo della Follia. Ore 17.30 circa, arrivo a Fusina e sbarco dei partecipanti. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° GIORNO: VENEZIA – CHIOGGIA E LA LAGUNA MERIDIONALE
Prima colazione in hotel e trasferimento a Fusina per l’imbarco sulla motonave. Sosta a San Pietro In Volta dove si potrà effettuare una storica passeggiata tra le calli e i murazzi dell’antica Pellestrina. 
Navigazione panoramica sino a Chioggia e passeggiata nel centro storico di questa antica cittadina di pescatori dove Carlo Goldoni ambientò le famose “Baruffe”. Molto simile all’apparenza ma estremamente identitaria, fu per secoli rivale della bella Serenissima. Il centro storico di Chioggia, situato sulla punta meridionale della laguna, si è andato a concentrare su un alternarsi di isolette delimitate da canali e collegate fra loro da ponti. Il resto della struttura urbana si sviluppa nell'entroterra fino alle foci del Brenta ed Adige.

Pranzo a bordo a base di pesce secondo tradizionali ricette venete [può subire variazioni]:
Bellini alla frutta eCarpaccio di Pesce Spada
Risotto alla Marinara
Branzino con Patate al Forno, Verdure miste di stagione
Vino e Acqua, Frutta, Caffè, Grappa

Arrivo all’Isola di San Giorgio e visita della Chiesa di San Giorgio Maggiore realizzata su progetto di Andrea Palladio e custode di opere di grandi maestri quali: Tintoretto, Jacopo da Bassano, Palma il Giovane e Sebastiano Ricci. Lenta panoramica sul bacino di San Marco.
Ritorno a Fusina, sbarco e ritrovo con il bus per il rientro a Chieri previsto in tarda serata.

N.B:
1. L’ORDINE DELLE VISITE POTREBBE SUBIRE VARIAZIONI LASCIANDO TUTTAVIA INALTERATO IL CONTENUTO DEL PROGRAMMA
2. GARANTIAMO IL RIMBORSO della quota versata (non derivante da voucher) nel caso in cui dovessimo annullare il viaggio o posticiparlo a nuova data a causa di restrizioni Covid. Il rimborso avverrà entro 7 giorni dalla data di annullamento.

La Quota comprende: La Quota non comprende:

- Viaggio in autobus GT riservato
- Spese di autostrade, check-in e parcheggi
- Colazione a bordo del bus la mattina della partenza
- Sistemazione in hotel 3/4 stelle con trattamento di mezza pensione, bevande incluse
- I pranzi a bordo del 2 e 3 giorno
- Le visite come da programma
- Escursione del 1* giorno: navigazione, visita guidata e ingressi a Palazzo Zenobio e Monastero di San Lazzaro degli Armeni, whisper al mattino
- Escursioni del 2* e 3* giorno: navigazione e pranzo a bordo
- Assistenza di un accompagnatore di agenzia

- Il pranzo del primo giorno
- I seguenti ingressi (costi da riverificare e pagare in loco):
o Lazzaretto Nuovo € 5,00 a persona
o Cattedrale di Santa Maria Assunta a Torcello € 5,00 a persona
o San Servolo € 5,00 a persona
- Eventuali altri ingressi non previsti alla stesura del programma
- Mance e spese personali
- La tassa di soggiorno da pagare in loco
- Quanto non specificato nella sezione “la quota comprende”

LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE LE VISITE GUIDATE:
- Prima di effettuare la visita ciascun partecipante è tenuto a misurare la temperatura corporea a casa. Le visite non sono consentite nel caso in cui la temperatura superi i 37,5°;
- Compilare l’autocertificazione che verrà fornita dall’accompagnatore prima dell’inizio della visita;
- E’ obbligatorio indossare le mascherine, sia negli spazi aperti che in quelli chiusi, in maniera corretta e che garantiscano la copertura di naso e bocca;
- Durante la visita è obbligatorio mantenere la distanza di almeno 1 metro dagli altri partecipanti;
- Guanti e igienizzante per le mani non sono obbligatori ma sono comunque raccomandati
LINEE GUIDA DI COMPORTAMENTO DURANTE I TRASFERIMENTI IN AUTOBUS:
- I posti sull’autobus saranno pre-assegnati dall’agenzia e garantiranno le distanze di sicurezza imposte dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;
- La salita e la discesa dall’autobus dovranno essere effettuati in maniera tale da mantenere la distanza di sicurezza minima di almeno 1 metro;
- Gli autobus della Autoservizi Rosso sono regolarmente igienizzati e sanificati prima e dopo ogni servizio;
- La sera precedente il servizio all’interno dei bus della Autoservizi Rosso viene vaporizzata una sostanza antibatterica al fine di sanificare l’ambiente;
- La manutenzione dell’impianto di condizionamento dei bus della Autoservizi Rosso viene regolarmenteeffettuata dalle officine di assistenza e a seguito dell’emergenza Covid-19, implementata con prodotti sanificanti.


Prodotti Correlati